www.tuttosulcane.com - Home Page
Login Area Riservata
 
Password?
Registrati adesso!!
 

Come non trattare il nostro cane e renderlo felice


Gli eccessi che non si dovrebbe mai raggiungere.

Leggendo un articolo su zenit.org ho appreso che, secondo un sondaggio che ha coinvolto 24000 persone adulte da 23 paesi diversi, un quinto di queste persone avrebbe preferito passare la festa di San Valentino con il proprio animale domestico piuttosto che con un'altra persona.

D’altra parte vedo poi un sito che vende una sorta di imbracatura da mettere al proprio cane per raccogliere le proprie feci ed evitare che sporchi in giro. Tutto per non assumersi la briga di prendersi cura del proprio cane anche raccogliendone le feci quando necessario (vedi la foto)…

E’ all’ordine del giorno ormai sentire di persone che trattano il proprio cane come si tratta un essere umano senza rendersi conto del fatto che in questo modo il cane rimane confuso e, probabilmente, infelice…

E’ purtroppo ancora all’ordine del giorno sentire che c’è ancora chi è convinto che il cane vada educato usando le maniere forti ed utilizzando strumenti come collari a strozzo con i spuntoni o, peggio ancora, collari con sistema di elettroshock comandato a distanza…

Eppure al giorno d’oggi le fonti di informazione sono tante e non è difficile approfondire un po’ la nostra conoscenza per capire meglio il cane e trattarlo nel modo in cui lui vorrebbe essere trattato.

Basta poco per far capire al nostro amato cane qual’ è la sua posizione nel “branco” e farlo crescere sereno, equilibrato e felice di ripagarci con affetto, entusiasmo e fedeltà assoluta.

Il cane è il miglior amico dell’uomo… L’uomo è il miglior amico del cane??



Condividi questo articolo:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Delicious Condividi su Segnalo Condividi su Splinder Condividi su Technorati Condividi su OkNotizie