www.tuttosulcane.com - Home Page
Login Area Riservata
 
Password?
Registrati adesso!!
 

Addestramento cani - Come insegnare il comando SEDUTO


Se siete alla prima esperienza di training con il vostro nuovo amico, vi consigliamo per prima cosa di leggere le 10 Regole Generali per l'educazione all'obbedienza e di tornare poi a questo articolo per iniziare l'insegnamento del comando SEDUTO.

In genere questo è il primo comando che si insegna al cane ed i motivi sono due: perché è il più facile da fargli capire e perché la posizione che il cane assume da seduto è per lui una posizione di attenzione e/o attesa, quindi da lì poi si partirà anche quando comincerete il training per gli altri comandi di base.

La prima parte del training dei comandi di base, consiste nel mettere in pratica delle tecniche che hanno lo scopo di far assumere al cane la posizione voluta e nel pronunciare il comando non appena il cane assume la posizione correttamente, così che il cane possa associare la posizione al comando vocale.

Le tecniche che si possono usare per questo comando sono 3 e, come sopra accennato, hanno tutte lo scopo di far assumere al cane la posizione di seduto. Per iniziare potete scegliere quella che ritenete più facile o adatta a voi ed al vostro cane oppure, come di solito accade, usarle tutte e 3 e vedere quale funziona meglio.

La prima tecnica si basa sul caso e tutto quello che dovrete fare è osservare il vostro cane e cercare di capire con un minimo di preavviso il momento il cui il cane sta per sedersi spontaneamente. La posizione di seduto è molto naturale per il cane, non avrete perciò difficoltà a trovare il momento in cui si siede, lo farà diverse volte al giorno.

Se nella prima tecnica la posizione seduto sarà assunta casualmente, nelle 2 tecniche che seguono sarete voi, fisicamente, a far capire al cane cosa significa stare seduto.

La seconda tecnica prevede infatti di esercitare una spinta verso il basso con la mano poggiata sul dorso del cane vicino alla coda.

La terza tecnica consiste nel far assumere al cane la posizione di seduto con l’aiuto di un croccantino tenuto in mano. Fate vedere al cane il croccantino, avvicinatelo al suo muso come se voleste darglielo, ma quando siete ad una distanza di pochi centimetri dal muso alzatelo un poco e fatelo passare sulla sua testa. Il cane, nel tentativo di prenderlo, perciò di indietreggiare, assumerà da solo la posizione di seduto.

Non appena il cane si sarà seduto impartite il comando SEDUTO, con tono fermo e deciso. Subito dopo lodate il cane per la sua bravura, e se volete rinforzare ancora meglio il training, dategli uno dei suoi croccantini preferiti. In breve tempo il cane associerà la posizione seduto al comando SEDUTO e se deciderete di usare i croccantini, probabilmente gli verrà anche l’acquolina in bocca, sarà perciò ben contento di obbedirvi.

Per riassumere: TECNICA -----> SEDUTO -----> COMANDO -----> PREMIO

Dopo aver ripetuto questa procedura a sufficienza, il cane associerà il comando SEDUTO alla posizione seduto ed il trainig consisterà nel rinforzare questa associazione, partendo però adesso dal comando per arrivare alla posizione.

Per riassumere: COMANDO -----> SEDUTO -----> PREMIO

Con il tempo, quando vedrete una pronta risposta del vostro cane al comando, cominciate ad eliminare il croccantino per premio, ma continuate a dirgli BRAVO e ad accarezzarlo.

Lasciate passare un paio di mesi e il vostro cane si metterà nella posizione di seduto non appena sentirà il comando, senza nemmeno più il bisogno di un premio.

A questo punto siete pronti per il comando successivo: “A TERRA”.



Condividi questo articolo:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Delicious Condividi su Segnalo Condividi su Splinder Condividi su Technorati Condividi su OkNotizie